BREVETTI +

Il Decreto Crescita, convertito in Legge il 29/06, aveva previsto un incentivo a supporto della valorizzazione delle attività brevettuali:

“11. Al fine di stabilizzare il sostegno alle piccole e medie imprese per la valorizzazione dei titoli di proprietà industriale, il Ministero dello sviluppo economico provvede annualmente, con decreto del direttore generale per la lotta alla contraffazione – Ufficio italiano brevetti e marchi alla definizione di un atto di programmazione dell’apertura dei bandi relativi alle misure già operanti denominate brevetti, marchi e disegni, attuate tramite soggetti gestori in modo tale da rendere le misure rispondenti ai fabbisogni del tessuto imprenditoriale, in particolare delle startup e delle imprese giovanili, anche apportando le necessarie modifiche per rendere le misure eleggibili all’interno degli interventi che possono essere cofinanziati dall’Unione europea, al fine di incrementarne la relativa dotazione finanziaria.”

BREVETTI + mira a valorizzare i brevetti più attuali e i progetti più qualificati che derivano dai risultati della ricerca pubblica e privata.

La misura in vigore gli scorsi anni che non dovrebbe differire rispetto a quella in via di pubblicazione prevedeva:

Agevolazioni destinate alle imprese, anche appena costituite, con sede legale e operativa in Italia, che possiedono almeno uno dei seguenti requisiti:

  • sono titolari o licenziatari di un brevetto
  • hanno depositato una domanda di brevetto
  • sono in possesso di una opzione d’uso o di un accordo preliminare di acquisto o di acquisizione in licenza di un brevetto
  • sono spin-off accademici costituiti da meno di 12 mesi e titolari di un brevetto

Percentuale di contributo: 80% a fondo perduto delle spese ammissibili.

Per gli spin-off accademici le agevolazioni possono arrivare al 100% dei costi ammissibili.

Contributo massimo: 140.000 €

Entro fine novembre è atteso il decreto attuativo con le regole operative aggiornate.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *