LOMBARDIA – CRONOPROGRAMMA FONDI PR FESR 2021 – 2027

La Regione Lombardia ha approvato il Programma Regionale PR FESR 2021-2027, con un incremento di 970 milioni di euro rispetto al settennato precedente; tali fondi avranno l’obiettivo di promuovere la ripresa e la competitività del territorio, profondamente colpito dagli effetti dell’emergenza sanitaria.

Il PR FESR 2021-2027 si focalizza su tre sfide:

  1. Consolidamento della competitività e dell’attrattività del sistema lombardo
  2. Transizione verso un modello di sviluppo sostenibile
  3. Contrasto alle fragilità sociali

 

Con l’avvio operativo del PR FESR 2021 – 2027 tali obiettivi verranno incentivati tramite bandi tematici in fase di pubblicazione, di seguito vi proponiamo una tabella riassuntiva e una breve sintesi delle agevolazioni operative:

 

BANDO RISORSE FASE DEL PROCEDIMENTO
1 Sostegno ricerca e all’introduzione di tecnologie avanzate 27 milioni Bando operativo
2 Sostegno alla competitività e all’internazionalizzazione delle PMI lombarde 7 milioni Bando operativo

 

  1. Sostegno ricerca e all’introduzione di tecnologie avanzate “Ricerca e innova”

SOGGETTI BENEFICIARI

  • PMI, con sede operativa in Regione Lombardia, che abbiano almeno due bilanci approvati alla data di presentazione della domanda.

INTERVENTI AMMISSIBILI

La Misura intende sostenere gli investimenti in ricerca industriale, sviluppo sperimentale e innovazione di processo (anche digitale) al fine di promuovere l’innovazione tecnologica delle imprese lombarde.

Le attività di innovazione digitale comprendono:

  • advanced manufacturing solution,
  • additive manufacturing
  • realtà aumentata
  • simulation
  • industrial internet
  • cloud
  • cybersecurity
  • big data

Gli investimenti di innovazione digitale sono ammissibili solo se abbinati ad attività di R&S.

SPESE AMMISSIBILI:

  • Spese del personale coinvolto nel progetto
  • Altri costi, nel limite del 40% del costo del personale

Le spese ammissibili verranno meglio declinate all’interno del bando attuativo.

TIPO DI CONTRIBUZIONE e % AGEVOLATIVA:

L’agevolazione è composta da un finanziamento a tasso 0 abbinato a un contributo a fondo perduto, nello specifico:

  • FINANZIAMENTO A TASSO 0: a copertura del 70% delle spese ammissibili
  • CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO: a copertura del 30% delle spese ammissibili

 

  1. Sostegno alla competitività e all’internazionalizzazione delle PMI lombarde

 

SOGGETTI BENEFICIARI

  • PMI, con sede operativa in Regione Lombardia, che abbiano almeno due bilanci approvati alla data di presentazione della domanda.

 

INTERVENTI AMMISSIBILI

La Misura intende finanziare programmi strutturati di sviluppo internazionale che comprendano:

  • promozione di nuovi servizi e modelli di networking, e-commerce e promozione anche basati sul ricorso alle tecnologie digitali per lo sviluppo e il rafforzamento della propria posizione sul mercato internazionale;
  • partecipazioni a manifestazioni fieristiche di livello internazionale che si svolgono in Italia e/o all’estero, anche virtuali;
  • servizi per la promozione dell’export (es. consulenza di un Export Business Manager), servizi per la transizione digitale e di promozione dell’impresa sui mercati esteri (comunicazione, advertising, etc.).

 

SPESE AMMISSIBILI:

  • Partecipazione a fiere internazionali in Italia e all’estero
  • Istituzione temporanea di show room/ spazi espositivi/ vetrine/ esposizioni virtuali
  • Azioni di comunicazione e advertising
  • Spese relative allo sviluppo e adeguamento di siti web
  • Consulenze riferite a piani di internazionalizzazione
  • Spese per il conseguimento di certificazioni di prodotto estere
  • Spese di formazione per il personale, relative al programma integrato, nella misura pari al 10% delle spese totali
  • spese per il personale dipendente (in Italia e all’estero) impiegato nel programma integrato di sviluppo internazionale, determinate in maniera forfettaria nella misura pari al 20% delle spese totali
  • spese generali determinate con un tasso forfettario pari al 7% delle spese ammissibili

 

TIPO DI CONTRIBUZIONE e % AGEVOLATIVA:

L’agevolazione è composta da un finanziamento a tasso 0 abbinato a un contributo a fondo perduto, nello specifico:

  • FINANZIAMENTO A TASSO 0: a copertura del 80% delle spese ammissibili
  • CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO: a copertura del 20% delle spese ammissibili

 

Lo staff di RDS rimane a disposizione per gli approfondimenti necessari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *