LOMBARDIA – ANTICIPAZIONE BANDO “AL VIA”

La Regione Lombardia ha stanziato 300 milioni di euro per sostenere gli investimenti produttivi delle micro piccole e medie imprese manifatturiere e dei servizi iscritte e attive in Lombardia e imprese artigiane

INTERVENTI E SPESE AMMISSIBILI

  • Linee di sviluppo aziendale: spese per l’acquisto di macchinari, attrezzature, impianti, arredi nuovi, sistemi gestionali integrati, acquisizione di diritti di proprietà intellettuale
  • Linee di rilancio di aree produttive: interventi finalizzati alla riqualificazione e/o riconversione di aree produttive, acquisto di immobili

AGEVOLAZIONI

  • Finanziamento: 100% sui macchinari 50% sugli immobili finanziati con tasso di interesse come media ponderata del tasso applicato da Finlombardia dalla Banca convenzionata. Durata del Finanziamento minimo 3 anni massimo 7 con possibilità di anticipazione dal 20% al 70%
  • Garanzia: la garanzia regionale (a costo zero) coprirà a prima richiesta fino al 70% dell’importo di ogni singolo finanziamento. Il fondo di garanzia opererà con una leva del 25% sui finanziamenti garantiti
  • Contributo a fondo perduto: Linea sviluppo aziendale: fino al 10% delle spese ammissibili e 15% in caso di premialità (programmi di riconversione area Expo, investimenti incentivanti in modelli Manifattura 4.0, capacità aggregativa, certificazione ambientale)

FONDI RISERVATI AD AREE DI CRISI:

  • € 1.250.000 per l’area interna Valchiavenna
  • 3 milioni per le imprese dei comuni del sistema locale del lavoro (SLL) di Sannazzaro de’ Burgondi e nei comuni di SLL di Stradella e Sondrio, esclusi dagli interventi previsti per le aree di crisi industriale non complessa

PUBBLICAZIONE DEL BANDO:

  • Prevista per Gennaio 2017

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *