EMILIA ROMAGNA – 2017 – PARTECIPAZIONE A FIERE INTERNAZIONALI

ENTE EROGATORE: 

  • Regione Emilia Romagna

SOGGETTI BENEFICIARI:

  • PMI che partecipino a 3 eventi fieristici all’estero nell’arco di massimo due annualità.

SPESE AMMISSIBILI:

  1. Il costo dell’area espositiva, della progettazione dello stand e del suo allestimento
  2. Il trasporto dei materiali e dei prodotti, compresa l’assicurazione ed escluse le spese doganali
  3. Il costo di hostess, interpreti e traduttori
  4. Le spese di consulenza per la ricerca partner commerciali o industriali, agenti, buyers e per l’organizzazione di incontri d’affari da realizzare nel contesto fieristico
  5. Le spese per la registrazione e la protezione del marchio nei mercati di destinazione individuati nel progetto
  6. Le spese per consulenze finalizzate all’ottenimento delle certificazioni per l’esportazione

TIPO DI CONTRIBUZIONE:

  • Contributo a fondo perduto

% DI CONTRIBUZIONE:

  • 30% della spesa ammissibile
  • Contributo massimo: 30.000 €
  • Investimento minimo: 20.000 €

PIANO DI AMMORTAMENTO:

  • Non previsto.

DE MINIMIS:

  • No

VINCOLI:  

  • Non possono partecipare al BANDO le imprese che abbiano ricevuto il decreto di concessione a valere sul BANDO “Contributo a sostegno di iniziative di partecipazione fieristica – Annualità 2015” ma che non abbiano trasmesso la documentazione di rendicontazione entro i termini previsti dal bando 2015
  • Le imprese devono avere sede o unità operativa in Emilia-Romagna.
  • I progetti dovranno terminare entro il 31/07/2018 (mentre la rendicontazione dovrà essere presentata entro il 21/09/2018).

RETROATTIVITA’: 

  • No, le spese dovranno essere sostenute in seguito alla data di presentazione della domanda di contributo.

SCADENZA:

  • Presentazione domanda dal 11/09/2017 al 11/10/2017 con procedura valutativa “a sportello”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *