REGIONE EMILIA ROMAGNA – BANDO PER PROGETTI DI PROMOZIONE DELL’EXPORT E PER LA PARTECIPAZIONE A EVENTI FIERISTICI 2021

La Regione Emilia Romagna ha stanziato considerevoli fondi per la promozione internazionale delle PMI attraverso la partecipazione a fiere internazionali, sia in presenza che in format digitale (fiere virtuali con partecipazione in remoto).

Di seguito le principali caratteristiche del bando:

SOGGETTI BENEFICIARI:

  • Imprese di micro, piccola e media dimensione aventi sede legale o unità operativa in Regione Emilia-Romagna

PROGETTI AMMISSIBILI:

  • Progetti realizzati da piccole e medie imprese per la partecipazione a una o più fiere internazionali svolte sia in paesi esteri o a fiere in Italia purchè con qualifica internazionale, sia in presenza sia digitalizzate (fiere virtuali con partecipazione in remoto).

SPESE AMMISSIBILI:

  • B2B ED EVENTI: partecipazione a eventi promozionali o B2B fisici o virtuali realizzati da organizzatori, purchè a livello internazionale.
  • FIERE INTERNAZIONALI: partecipazione a fiere all’estero o in Italia (in quest’ultimo caso solo a fiere con qualifica “internazionale” di natura fisica o virtuale
  • Nel caso di fiere in presenza saranno ammessi i seguenti costi:

affitto spazi

allestimento (incluse le spese di progettazione degli stend)

gestione spazi,

trasporto merci in esposizione e assicurazione delle stesse

ingaggio di hostess/interpreti

  • Nel caso di fiere virtuali saranno ammessi i seguenti costi:

iscrizione alla fiera e relativi servizi

consulenze in campo digital

hosting

sviluppo piattaforme per la virtualizzazione

produzione contenuti digitali

accordi onerosi con media partners

spese di spedizione dei campinari

TIPO DI CONTRIBUZIONE:

·        Contributo a fondo perduto

% DI CONTRIBUZIONE:

  • 100%
  • Contributo massimo: 10.000 €

SCADENZA:

Sono previste due call:

  • 1 call dal 04 novembre 2020 al 04 dicembre 2020 procedura valutativa a sportello
  • 2 call dal 01 giugno 2021 al 30 giugno 2021 procedura valutativa a sportello

DE MINIMIS:

  • SI

VINCOLI: 

  • i progetti avranno inizio a partire dal 1 gennaio 2021 e dovranno essere conclusi entro il 31 dicembre 2021
  • il costo minimo del progetto in fase di presentazione della domanda di finanziamento dovrà essere di € 5.000,00, al netto delle eventuali riduzioni risultanti a seguito dell’esclusione di eventuali voci di spesa valutate come inamissibili dalla Regione
  • tutte le spese relative al progetto devono essere fatturate con data a partire da inizio del progetto, con l’ecezione degli anticipi pagati prima della data di inizio progetto per spese riferite relative alla prenotazione dello spazio espositivo/adesione nelle fiere o negli eventi previsti dal progetto che si svolgeranno nel 2021
  • le spese dovranno essere interamente sostenute (quietanzate) entro la data di presentazione della rendicontazione del progetto, e comunque non oltre il 29 aprile 2022

Lo staff di RDS PARTNERS resta a vostra disposizione per approfondimenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *